Brownies con pistacchi

Brownies con pistacchi
I Brownies sono deliziosi e golosi dolcetti americani, con infinite varianti… chi aggiunge cacao, nocciole, gocce di cioccolato, uvetta… io ho preferito aggiungere dei pistacchi non salati.
Ottima ricetta per smaltire il cioccolato delle uova di Pasqua!
Tra le tante ricette che si trovano in rete mi sono affidata a questa perché ho avuto modo di gustarli per davvero, grazie Ornella! 🙂
Riporto la ricetta di Ornella con le mie varianti.

Ingredienti
gr 120 cioccolato fondente
gr 100 zucchero canna + gr. 80 zucchero semolato – per me gr 180 zucchero semolato
2 uova intere
gr 90 di burro
gr 90 di farina 00
gr 60 di nocciole tostate, per me pistacchi non salati tostati

Sciogliere a bagnomaria il cioccolato con il burro e lasciare raffreddare (eventualmente aiutarsi con un bagnomaria con ghiaccio).
Tostare in un padellino antiaderente, su fiamma media, i pistacchi non salati mescolando continuamente per non farli bruciare. Spegnere e far raffreddare.
Nel frattempo, sbattere le uova “SOLO CON LA FORCHETTA” in una tazza e versarle nel composto di burro e cioccolato solo quando questo sarà freddo se no le uova si cuociono e succede un disastro.
Non si utilizza nè la planetaria o le fruste, poichè montando il composto questi in seguito diventa durissimo.
Aggiungere poi lo zucchero e la farina setacciata, mescolare ed amalgamare bene, quindi aggiungere i pistacchi tostati parzialmente sminuzzati col coltello, per dare parte di gusto all’impasto ed averne dei pezzi nei cubotti.
Versare il composto in una teglia di circa 22 cm. possibilmente quadrata, ricoperta di carta forno.
Cuocere a 180° per circa 30 minuti.
Appena tolti dal forno sono morbidissimi, attendere che si raffreddi prima di tagliare a cubotti.
Servire così oppure spolverando di cacao amaro o zucchero a velo.

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Tortino di cavolo nero con pomodori secchi e crema di Gorgonzola Successivo Liquore coi semi di mela

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.