Chitarrine ai carciofi con guanciale croccante e ricotta salata

Chitarrine ai carciofi con guanciale croccante e ricotta salata
Poco tempo fa ci siamo concessi un fine settimana in Toscana a trovare dei cari amici… purtroppo il tempo non è stato molto clemente e ci siamo consolati smangiucchiando qualche piatto… tipo questo…

Ingredienti per 3-4 persone

gr. 250 chitarrine all’uovo
gr. 300-350 carciofi già puliti e tagliati a spicchi
gr.120 guanciale tagliato a striscioline
ricotta salata q.b.
sale
pepe

Mettere sul fuoco una capiente pentola con acqua salata e portare a ebollizione.
Mondare e lavare i carciofi, metterli a bagno in acqua acidulata con limone, tagliarli a spicchi e sbollentarli velocemente per 7-8 minuti. Scolare e tenere da parte.
Scaldare su fuoco vivace una padella antiaderente senza aggiungere grassi (ci penserà il guanciale!), versare il guanciale e farlo rosolare fino a renderlo croccante.
Aggiungere i carciofi e insaporire, salare e pepare a piacere.
Nell’acqua in cui abbiamo sbollentato i carciofi cuocere la pasta per i minuti indicati sulla confezione e, terminata la cottura, scolare le chitarrine e saltarle velocemente nella padella con i carciofi e il guanciale.
Impiattare e spolverare con un’abbondante grattugiata di ricotta salata.

Print Friendly

Related posts:

Rispondi