Rotolo di crostata con frolla al caffè e marmellata di prugne speziate

Rotolo di crostata con frolla al caffè e marmellata di prugne speziate
L’idea di questo rotolo è di Pinella (la ricetta la trovate su Coquinaria), tutti i suoi dolci sono speciali… di una bellezza unica!
Istigata poi da Ornella che l’aveva preparata tempo fa, ho elaborato una mia variante che è stata approvata da tutti! Un ottimo modo per consumare le confetture fatte in casa!

Ingredienti

500 gr. di farina 00
180 gr. di zucchero
170 gr. di burro
2 cucchiai e ½ di caffè macinato
2 uova
1 bustina di lievito
semi di vaniglia

farcitura gr. 300 circa confettura di prugne speziate (o altro a piacere)

Preparare la frolla a mano oppure come ho fatto io con la mdp: ho versato nella mdp in sequenza le uova e il burro sciolto raffreddato, lo zucchero, il caffè, la farina, semi della bacca di vaniglia e il lievito. Lasciare impastare bene e trasferire in un sacchetto da freezer e lasciar riposare in frigo per 1 ora circa.
Trascorso questo tempo stendere la pasta tra due fogli di carta forno dandole una forma rettangolare di uno spessore di 3-4 mm.
Stendere la confettura preferita, io ho utilizzato una confettura di prugne speziate preparata lo scorso autunno, che si è rivelata perfetta in quanto la pasta frolla ne smorza ragionevolmente il gusto veramente troppo speziato…
Arrotolare, avvolgere in carta forno e lasciar riposare in frigo per 20 minuti e anche di più, dato che non avevo impostato il timer il riposo in frigo si è prolungato!
Imburrare e infarinare uno stampo a ciambella da 26/28 cm. (io ho usato una teglia più piccola pensando fosse sufficiente, errore!) oppure posizionare al centro un taglia biscotti nella classica teglia rotonda per creare il buco centrale.
Prelevare il rotolo, liberarlo dalla carta forno e tagliarlo a fette disponendole a raggiera nello stampo.
Cuocere in forno già caldo a 180° per 35-40 minuti (dipende dal forno) finchè sarà dorato (fare la prova stecchino).
Sformare da freddo (o tiepido) e volendo spolverare con zucchero a velo.

rotolofrollacaffè

questa invece la versione con frolla classica e marmellata di arance amare… 🙂

rotolo1

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Bocconcini di tonno al sesamo Successivo Pane di mais con semi di girasole

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.