Crea sito

Sella di coniglio con verdure e frutti rossi

Sella di coniglio con verdure e frutti rossi
Non cucino il coniglio di frequente, ma questo piatto saporito e gustoso è perfetto per il pranzo domenicale.

Ingredienti

1 sella di coniglio intera circa 450 gr
100 gr pancetta stesa o bacon a fette
2 bicchieri vino bianco secco
erbe aromatiche
4-5 foglie salvia fresca
sale
pepe
olio evo
2 cucchiai frutti rossi essiccati
½ bicchiere Brandy
1 carota
1 scalogno
½ finocchio + barbette verdi per decorare
1 gambo sedano
brodo vegetale q.b.

Versare il Brandy in una ciotola e ammollare i frutti rossi essiccati.
Lavare la sella di coniglio sotto acqua corrente e asciugarla, eliminare eventuali parti di grasso, mettere a marinare per qualche ora con il vino e le erbe aromatiche, trascorso il tempo indicato scolare dalla marinata (tenere da parte per la cottura) e incidere tagliando fette larghe di circa 3 cm senza staccarle completamente, salare e pepare su entrambe le parti, sistemare alcune foglie di salvia, arrotolare in sotto le parti laterali della pancia e avvolgere tutta la sella di coniglio con le fettine di pancetta.
Sistemare la sella così “confezionata” in una teglia rivestita con carta forno, aggiungere la marinata e irrorare con un filo di olio evo e infornare in forno già caldo a 180° per 40 minuti; per un paio di volte irrorare con il sughetto di cottura.
Nel frattempo lavare e mondare le verdure, tagliarle a dadini piccoli e spadellare con un filo di olio evo, aggiustare di sale e pepe, proseguire la cottura a fuoco moderato per una decina di minuti con brodo vegetale.
Girare la sella di coniglio in modo da farla rosolare anche sull’altra parte, aggiungere le verdure e i frutti rossi con il Brandy e infornare altri 30 minuti, se occorre aggiungere brodo vegetale e bagnare con il liquido di cottura.
Girare la sella di coniglio per l’ultima volta e terminare la cottura per altri 10-15 minuti (controllare la morbidezza della carne con uno spiedino ed eventualmente proseguire la cottura), quindi sfornare e tagliare a fette seguendo le incisioni fatte prima della cottura, accompagnare con le verdure e i frutti rossi e decorare con qualche barbetta di finocchio.

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.