Sfogliotti al Parmigiano

Sfogliotti al Parmigiano
Veloci da preparare e graditi come antipasto o stuzzichino. Non ho ancora provato a preparare in casa la pasta sfoglia, mi sembra un procedimento troppo lungo e quindi mi oriento sulla pasta sfoglia confezionata.
Qualcuno ha provato a prepararla in casa? Prima o poi chissà… 😉
Anche questa è un’idea di preparazione, al posto del Parmigiano si può mettere del salume, crema di olive o di carciofi…

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
Parmigiano Reggiano grattugiato
latte q.b.

Srotolare la pasta sfoglia lasciandola nella sua carta forno, stenderla un po’ col mattarello e segnare la metà piegandola leggermente.
Spennellare col latte una delle metà e cospargere con abbondante Parmigiano Reggiano grattugiato, coprire con l’altra parte di pasta sfoglia, pressare con le mani e poi passare nuovamente il mattarello per farle aderire.
Spennellare la superficie con il latte e spolverare con altro Parmigiano.
Con la rotella tagliapizza formare dei quadrotti o dei rettangolini a piacere.
Trasferire il tutto, senza staccare dalla carta forno, in una teglia ed infornare a 200° per 13-15 minuti fino a doratura, non esagerare con la coloritura perché si rischia che il Parmigiano diventi amarognolo.
Sfornare, lasciar raffreddare quindi staccarli delicatamente, se l’operazione risultasse un po’ difficoltosa tagliarli aiutandosi con la rotella tagliapizza o con le forbici.

IMG_3556.1

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Cannelloni di crepes alla lattuga Successivo Fusi di pollo alla birra con purea di patate

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.