Crea sito

Stecco di pasta sfoglia ripieno

Stecco di pasta sfoglia ripieno
Un antipasto veloce e semplice da realizzare, il ripieno potrà variare secondo i gusti ma potremo cucinarli anche come svuota frigo con piccoli avanzi di salumi o verdure e formaggi.
Mi serviva prepararne solo quattro (quindi otto rettangoli di pasta sfoglia) ma potrete decidere le dimensioni in base alle vostre necessità.

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia formato rettangolare
4 stecchi in legno per alimenti
salumi affettati o tagliati a dadini (speck, prosciutto, ecc.)
formaggio tagliato a listarelle (Pecorino, Emmenthal, Asiago, ecc.)
1 uovo per spennellare

Srotolare la pasta sfoglia, passare il rullo bucasfoglia su tutta la superficie (oppure bucherellare con una forchetta) quindi tagliare in rettangoli della dimensione necessaria considerando che occorreranno due pezzi per ogni stecco.
Al centro del rettangolo di pasta sfoglia che fungerà da base posizionare lo stecco di legno per alimenti, farcire con il ripieno scelto, spennellare il bordo del rettangolo con l’uovo sbattuto e chiudere lo stecco con l’altro rettangolo pressando leggermente tutto il bordo in modo che le due parti si attacchino.
Spennellare anche tutta la superficie del rettangolo con l’uovo sbattuto e disporre sulla leccarda rivestita con carta forno e cuocere in forno già caldo a 180° per 15-18 minuti e comunque fino a doratura.
Servire caldi o lasciar intiepidire.

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.