Dessert al mandarino

Il dessert al mandarino è semplice da preparare, gradevole sia per il gusto che per il colore e completa il pasto senza appesantire troppo…

Questa volta l’ho preparato con il succo di clementini e ho utilizzato un buon prosecco.

Se usate succo di arancia potrebbe essere necessario aumentare un po’ la dose di zucchero, fate un assaggio!

Si può presentare anche monoporzione in ciotoline trasparenti per farne risaltare il bel colore arancio.

Ingredienti

8 dl. di succo fresco di mandarino

140 gr. di zucchero

5 fogli di gelatina

1/2 bicchiere di vino bianco dolce

agrumi, foglie, frutta secca, cioccolato fondente per decorare

Spremete i vostri mandarini, filtrate il succo e metterlo in un tegame sul fuoco medio insieme allo zucchero, riscaldare e mescolare fino a farlo sciogliere.

Ammorbidire la gelatina in acqua fredda, scolarla e strizzarla, quindi farla sciogliere in un pentolino insieme al vino sul fuoco molto basso.

Incorporare il vino con la gelatina al succo di mandarino ancora caldo, controllare che la gelatina sia tutta ben sciolta, in caso contrario mettere sul fuoco basso per qualche altro minuto.

Versare la preparazione in uno stampo da budino, precedentemente inumidito con acqua, e mettere in frigo a rapprendere (quando sarà raffreddato… con questo freddo potete metterlo anche fuori dalla finestra adeguatamente coperto!).

Al momento di servire immergere velocemente lo stampo in acqua bollente e sformare sul piatto da portata.

Decorare con spicchi di agrumi (arancia, lime o quel che volete) con la buccia, aggiungete qualche gheriglio intero di noce, qualche foglia di agrumi ben lavata e asciugata e volendo potete accompagnare con una sfoglietta di cioccolato fondente.

25950_401007759984586_633863687_n

Print Friendly, PDF & Email
Successivo Quiche con cotechino e verdure

3 commenti su “Dessert al mandarino

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.