Crea sito

Insalata dello Chef

Chi sia lo chef che ha ideato questa insalata non si sa, nella mia raccolta “Enciclopedia della cucina italiana” non è scritto, ma posso garantire sulla sua bontà! Come avrete capito amo molto le verdure e queste insalate un pochino “elaborate” mi intrigano molto. Adatta per chi ama i gusti un po’ asprigni, stuzzicante e sfiziosa, può anche diventare un piatto unico aumentando il quantitativo di prosciutto, mentre i vegetariani potranno ometterlo e variare le quantità degli altri ingredienti. Le dosi sono indicative, potrete aumentare o diminuire… sostituire gli spinaci con lattuga o valeriana a seconda dei gusti.

Ingredienti per 4 persone

gr. 600 spinaci freschi, le foglie più tenere
6-7 funghi champignons abbastanza grossi (o già affettati)
gr. 60 prosciutto cotto affumicato tagliato a julienne (o dadini di prosciutto cotto)
gr. 80-100 scagliette di Parmigiano Reggiano
1-2 mele tipo Granny Smith, a dadini ma non sbucciata
8-10 gherigli di noce (anche di più, a piacere)

per il condimento
4/5 cucchiai olio extravergine do oliva
succo di 1 limone
2-3 cucchiaini colmi di senape
sale q.b.
pepe q.b.

Lavare gli spinaci e sgocciolarli bene, tamponare leggermente con carta da cucina (o passare nella centrifuga da insalata). Togliere i piccioli che sono troppo duri, tagliare le foglie a striscioline non troppo sottili e sistemare nell’insalatiera.
Aggiungere i funghi puliti e tagliati a fettine non troppo sottili (se usate quelli già affettati passateli velocemente in acqua e scolateli nella centrifuga), unire prosciutto, noci e mele (lavate bene le mele e tagliate a dadini mantenendo la buccia), con l’aiuto della mandolina aggiungere le scaglie di Parmigiano
Preparare il condimento – miscelare in un vasetto di vetro che si possa chiudere ermeticamente – inserire gli ingredienti tutti insieme e agitare con forza: olio, pepe, sale, succo di limone e senape (oppure mescolate in una ciotolina) fino ad ottenere una salsina fluida e liscia. Condite l’insalata con la salsina ottenuta e servire in tavola.

insalata dello chef

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Rosaria:

insalatiamo

 

Print Friendly, PDF & Email

4 Risposte a “Insalata dello Chef”

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.