Clafoutis alle ciliegie

Clafoutis alle ciliegie
Anche il clafoutis alle ciliegie era una di quelle ricette in attesa di essere provata, quindi all’arrivo delle prime ciliegie mi sono messa all’opera, è un dolce semplice e veloce da preparare, un tocco francese in cucina! 😉

IMG_1959.2

Ingredienti

350-400 gr ciliegie nere
140 gr zucchero (anche di canna)
120 gr farina 00
4 uova
5 dl di latte
1 cucchiaino di estratto di vaniglia
½ bicchierino di Kirsch (facoltativo, io non l’ho messo)
1 pizzico di sale
burro per lo stampo
zucchero per cospargere a fine cottura

Lavare le ciliegie ed eliminare il picciolo, versarle in uno stampo imburrato: io ho usato uno stampo ovale in ceramica di cm. 31×21.
Lavorare insieme uova e zucchero, unire la farina setacciata, il sale emulsionare col latte aggiungendo poco alla volta, poi l’estratto di vaniglia e il Kirsch a piacere; mescolare bene fino ad ottenere una pastella liscia.
Versare il liquido sulle ciliegie ed infornare, in forno già caldo a 190° per un tempo variabile tra 45 e 50 minuti circa a seconda dello spessore dell’impasto in base alla teglia utilizzata, coprire con un foglio di carta stagnola se dovesse scurire troppo.
Sfornare e servire tiepido o freddo nella pirofila di cottura cosparso con altro zucchero semolato, decorare con qualche ciliegia fresca intera.

IMG_1959.1

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Insalata tiepida di farro con verdure allo zenzero Successivo Crostini al caprino

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.