Salsa tartara fatta in casa

Salsa tartara fatta in casa
La salsa tartara è un condimento perfetto per carne o pesce, ma anche spalmata su tartine, nel panettone gastronomico oppure su crostoni di pane magari abbrustolito….!!!
Spesso la acquisto perché mio marito non ama la maionese mentre apprezza molto la salsa tartara, così ho pensato di prepararla in casa, dopo aver consultato alcuni libri e visionato diverse ricette ho elaborato la mia versione.
Visto la facilità di preparazione conviene prepararla quando serve, anche il giorno prima e conservarla in frigorifero in un contenitore ermetico fino al momento di servire.

Ingredienti per 3-4 porzioni

2 uova medie sode
1 ½ cucchiaio capperi
4-5 steli erba cipollina
1 cucchiaio senape
1 cucchiaio aceto di vino bianco
4-5 cucchiai di olio di riso (oppure olio di semi o evo)
sale
pepe

Lessare le uova immergendole in acqua fredda e cuocere per 8-9 minuti, raffreddare leggermente e sgusciare.
Separare i tuorli dagli albumi e tenere da parte.
Nel boccale del mixer inserire i tuorli sodi spezzettati, i capperi risciacquati sotto acqua corrente e strizzati, gli steli di erba cipollina tagliuzzati con le forbici, aggiungere la senape, l’aceto e l’olio, salare moderatamente e pepare.
Frullare fino ad ottenere una crema morbida e omogenea, nel caso il composto risultasse troppo liquido aggiungere parte degli albumi sodi poco alla volta fino alla giusta consistenza.
Pronta!

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Riso Venere al curry con finocchi brasati Successivo Purè di broccoli piccante

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.