Freselle (o friselle) alla mediterranea

Freselle (o friselle) alla mediterranea
La fresella (o frisella) è un cibo povero, tipico del Sud Italia. Secca e asciutta resiste nel tempo e all’occorrenza ritorna pronta all’uso con una “spugnata” di acqua e con un condimento ben saporito si trasforma in un pranzo rustico e leggero.

Ingredienti

freselle integrali
pomodorini
basilico
tonno in scatola
olive nere snocciolate
capperi (a piacere)
acqua
aceto di vino bianco
olio evo
sale
pepe

Mondare e lavare i pomodorini e tagliarli a spicchi, versare in una ciotola, condire con olio evo, sale e pepe.
Tagliare a rondelle le olive nere e aggiungerle ai pomodorini.
Lavare il basilico e farlo asciugare su carta da cucina.
Scolare il tonno dall’olio di conservazione (se preferite utilizzate quello al naturale) e spezzettarlo unendolo ai pomodorini, se piace aggiungere dei capperi o del basilico spezzettato. Lasciare insaporire.
Bagnare velocemente le freselle con acqua e aceto in proporzione variabile secondo i gusti (oppure solo con acqua).
Sistemare le freselle sul piatto di portata, condire con il composto preparato, decorare con foglie di basilico intere, irrorare con un filo di olio evo e servire.

Print Friendly, PDF & Email

Related posts:

Rispondi